Il progetto

Perché il Club

Obiettivo principale del Club è cooperare alla formazione della personalità delle ragazze che lo frequentano, perché diventino capaci di scelte libere ed autonome. Si coltivano interessi, si assimilano valori, si consolida un comportamento coerente in cui ci sia corrispondenza tra le idee che si professano e le cose che si fanno.
Tutto ciò in un clima di collaborazione allegra e di amicizia.

Che cosa offre

Il Ponticello Club offre alle ragazze che lo frequentano la possibilità di scegliere attività artistiche, culturali e sportive, consone ai loro interessi ed alle loro attitudini. Le attività ordinarie si svolgono nel pomeriggio ad orario fisso e sono affidate ad insegnanti qualificate.
Inoltre il Club propone gite e soggiorni estivi.

I Protagonisti

Al Ponticello sono tutti coinvolti nel raggiungimento degli obiettivi.
Le ragazze: sono il centro del progetto educativo. Per questo le attività proposte vengono pensate per loro, tenendo conto delle esigenze dell’età e degli interessi di ciascuna. Il Ponticello Club offre un’educazione personalizzata.
Le tutor: sono ragazze più grandi a cui rivolgersi per ogni problema, amiche in grado di aiutare fornendo un esempio positivo ed un orientamento formativo in sintonia con la famiglia.
I genitori: sono i principali alleati della crescita dei figli. Tenendo conto delle loro idee il Club pensa e predispone le attività dell’anno.
Le insegnanti: trasmettono competenze tecniche e valori attraverso le attività che preparano con cura e passione.
Al Ponticello Club ogni momento diventa un’occasione per crescere stando insieme divertendosi e tutte le attività proposte hanno come obiettivo principale lo sviluppo completo della persona. E’ in questo contesto che si inserisce, per chi lo desidera, la formazione spirituale e dottrinale, affidata alla Prelatura dell’Opus Dei.

Le Attività

Laboratori di creatività. Lavori con la creta o con la carta, creazione di piccoli manufatti e corsi di fotografia…la fantasia non ha limite e si sposa con il desiderio di risvegliare la creatività e il gusto per il lavoro ben fatto.

Attività di cucina. Attraverso la preparazione di piatti semplici, ma ben curati, si può scoprire come creare un clima familiare e festoso in casa, gustando la gioia del servizio agli altri.

Attività di canto e recitazione. Con l´aiuto di valide insegnanti le ragazze mettono in scena brani teatrali o simpatici balletti. Imparano così a mettere a frutto la loro capacità di comunicare, vincendo la timidezza e collaborando con gli altri.

Laboratori di formazione. L´educazione ai valori richiede un lavorio attento sull´intelligenza, la volontà e l´affettività delle ragazze. La formazione si sviluppa in brevi sessioni con il supporto di letture, questionari, lavori di gruppo e colloqui a misura dell´età e del livello delle partecipanti.

Alle attività ordinarie si aggiungono quelle straordinarie tra cui gite, vacanze estive in Italia e all’estero.